festività · tradizioni

Tradizioni pasquali in Svezia

Påsk (Pasqua) in Svezia è una celebrazione importante in quanto è la prima festività a ridosso della primavera e celebra l’uscita dal lungo e buio inverno svedese. Infatti a differenza dell’Italia la Pasqua si distingue per il suo carattere “tradizionale” più che religioso. Questo però certamente non vuol dire che sia meno sentita; infatti di usanze e costumi legati alla Pasqua ve ne sono moltissimi e alcuni ve li elencherò di seguito.

Le uova, simbolo della rinascita, sono centrali anche in Svezia ed una delle più importanti tradizioni legatevi è appunto la decorazione delle uova.

Un’altra figura centrale della Pasqua svedese sono le streghe. Si, proprio le streghe.

Le bambine durante il periodo pasquale – specialmente il Giovedì Santo – si vestono da streghette (påskkärring) – con scopa, guance colorate e le lentiggini e bussano alle case dei vicini e regalano dei disegni, in cambio vengono porti dei dolcetti.

Barn utklädd till påskkärring
Fonte: bildbank.nu

Questa è una tradizione che viene dal Medeltiden, il Medioevo, dove si credeva che il periodo pasquale fosse tempo per le streghe di muoversi verso la Blåkulla, la Montagna blu, dimora del Diavolo.

Un’altra usanza è quella della caccia all’uovo di Pasqua, il påskägg. A differenza di quello “italiano”, è un uovo di cartone o plastica con dentro godis (caramelle, o anche dolcetti). E’ una usanza così comune che alla mia università l’hanno organizzata sia al campus che nella biblioteca, spingendo gli studenti tramite degli indizzi alla ricerca delle uova. Sfortunatamente non ne ho trovata neanche una.

Fonte: parnass.se

Nel periodo pasquale si usa molto anche raccogliere rami di betulla e decorarli con diverse piume colorate (påskris).

Fonte: elsa.elle.se

Riguardo al cibo non mancano le specialità. La tavola svedese si imbandisce di arringhe, salmone ed ovviamente uova sode dal guscio colorato. L’agnello, così con in Italia, trova il suo spazio… accompagnato dalle immancabili, onnipresenti patate! Difficile trovare una tavola che non le preveda. Janssons frestelse, la “tentazione di Jansson”, pietanza tipica del Natale (composta da spratti, patate, panna, cipolle e pangrattato) può ritrovare popolarità in questo periodo dell’anno.

Annunci

4 thoughts on “Tradizioni pasquali in Svezia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...