società

Silenzio

se

Smettiamola con le polemiche, l’odio, gli insulti e le battute.

Silenzio e rispetto per una Nazione che in questi anni si è distinta nel campo dell’accoglienza e della solidarietà, contro gli stereotipi che vedono gli svedesi come un popolo chiuso ed ostile.

Tra una settimana nonostante tutto sarò per la prima volta a Stoccolma – come programmato – per un viaggio di piacere.

Proprio stasera ho prenotato i biglietti del treno, sia per Oslo che per Stoccolma perchè se c’è una cosa che NON deve prevalere è la paura.

Questo è quello che queste “persone” vogliono e credo che rinchiudersi in casa, avendo paura anche solo di uscire a prendersi un caffè o andare al cinema,  è come fare il loro gioco.

Sento il dovere di combattere questo istinto e di continuare a viaggiare, esplorare e conoscere.

Forza Europa.

Ps. grazie a tutti coloro che mi hanno inviato messaggi per rassicurarsi che stessi bene. Si, sto bene.

 

 

 

 

 

 

Annunci

3 thoughts on “Silenzio

  1. Fai bene. Dobbiamo continuare a vivere e non farci sopraffare dalla paura…
    Sono stato a Parigi tre settimane dopo Charlie Hebdo, ad Istanbul che aveva una media di un attentato al mese e dove ero quando è successo quello all’aeroporto…
    Se ci fermiamo, abbiamo già perso..
    Max

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...